Dolcepiemonte

mercoledì 2 marzo 2011

IL PAESE DI MANGO

Mango è un piccolissimo paese in punta a una collina delle Langhe. Voi direte che da quelle parti ci sono molti paesi con queste caratteristiche. Invece Mango è il paese protagonista di uno dei libri più belli che ho mai letto, "Il Partigiano Johnny" di Beppe Fenoglio. Se non l'avete ancora fatto vi consiglio vivamente di leggerlo.


Già i romani si erano accorti della posizione strategica del paese di Mango e vi avevano creato un accampamento militare.

Mango è dominato dal castello dei marchesi di Busca, costruito nel 1600 sulle fondamenta dell'antico castello del XIII secolo. Verso la fine della seconda guerra mondiale il castello di Mango fu la sede di un comando partigiano che ispirò il libro di Fenoglio. In omaggio a questi episodi il paese è tappezzato di cartelli che riportano passaggi dei libri dello scrittore Albese.


Il castello di Mango oggi ospita un ristorante, un'osteria e l'Enoteca Regionale del Moscato.
Il prodotto più tipico del paese di Mango è il vino Moscato bianco.
Per me chi ha deciso di fare del turismo in Piemonte e magari nelle Langhe un salto in questo piccolo paese dovrebbe farlo.

CERCA CON GOOGLE: